News

Web Marketing Italia: ancora sconosciuto alle PMI

Parlare di Web Marketing in Italia è ancora una strada ardua soprattutto se si pensa alle PMI. Mentre nel resto del mondo i trend di ricerca dimostrano crescite di interesse vertiginose per il web  marketing, questa nuova disciplina nel nostro paese stenta ad essere presa sul serio. Spesso si parla di competitività delle nostre aziende ragionando su massimi sistemi tralasciando l'importanza e la praticità degli strumenti del web marketing. 

 

Web Marketing Italia: i dati dei potenziali navigatori

Secondo dati aggiornati a Marzo 2015 di Audiweb in Italia ci sono circa 28,4 milioni di navigatori al mese che trascorrono mediamente 2 ore al giorno tra un PC o un device mobile (smartphone o tablet). Inoltre accedono ad Internet circa 11,3 milioni di uomini mediamente al giorno e 10,3 milioni di donne al giorno in Italia con la fascia di età più importante tra i 25-34 ed i 35-54 anni. Infine dei 28,5 milioni di navigatori in Italia, l'87% passa il proprio tempo su Internet sui Social Media. 

Web Marketing Italia: problematiche e cultura 

Basterebbero i dati in precedenza elencati per giustificare attenzioni ed investimenti verso il web marketing ed invece siamo ancora a parlare di come si potrebbe fare sul come fare. Il ritardo accumulato nella banda larga sicuramente è uno degli ostacoli strutturali ad una crescita del web marketing in Italia. Accanto agli aspetti strutturali ci sono aspetti di carattere culturale che frenano lo sviluppo di strategie di web marketing nelle dinamiche di competitività delle PMI italiane. 

Web Marketing PMI: cultura latente a causa degli operatori. 

Sono gli operatori del web marketing in Italia ad essere i primi ad ostacolare lo sviluppo del settore stesso. Il web marketing coniugando il marketing con la tecnologia è rimasto sin dall'inizio un argomento ad appannaggio dei tecnici informatici e meno degli esperti di marketing. Inoltre la frenetica evoluzione della tecnologia ha creato un'ulteriore barriera negli operatori di marketing che hanno per molti versi ignorato le declinazioni dei diversi strumenti rimanendo concentrati sulla strategia. 

Web Marketing Italia: i Social Media arrivano in soccorso. 

Il notevole successo ottenuto dai Social Media, in particolare Facebook, ha indotto vecchi e giovani operatori di marketing ad interessarsi al web marketing, almeno in uno dei suoi aspetti più immediati. Di contro la notevole frammentazione con la possibilità di scegliere in un numero molto ampio di social ha riproposto il problema di costruire una solida base di competenze per gestirli. Comunque rimane opinione diffusa che oggi Facebook, Twitter, Instagram ed altri sono indispensabili per il successo di qualsiasi attività. 

Comunque il web marketing in Italia crescerà inevitabilmente e le PMI che non sposteranno tempestivamente i loro investimenti sul web avranno diverse difficoltà a poter resistere sui mercati nazionali e soprattutto internazionali. 

Web Marketing Italia strumenti e metriche

Seguici su LinkedIn iscrivendoti al nostro canale

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.