News

Algoritmo Facebook: cambia e vengono introdotti tre nuovi aggiornamenti nell’EdgeRank

Vediamo cosa cambia per la promozione della propria pagina aziendale e in che modo verranno modificati i nostri news feed attraverso il nuovo algoritmo Facebook.

Algoritmo Facebook: cambia per avvantaggiare le persone e penalizzare i Brand. Sono stati introdotti tre nuovi aggiornamenti dell’ EdgeRank, riguardano il nuovo algoritmo Facebook con cui esso fa comparire ai primi posti nelle proprie bacheche determinati post rispetto ad altri. Ma vediamo meglio nel dettaglio i tre aggiornamenti EdgeRank:

 algoritmo facebook | aggiornamenti edgerank | news feed

Aggiornamenti EdgeRank sull’ Algoritmo Facebook

  • Il 1° degli aggiornamenti sul nuovo algoritmo Facebook: è dedicato agli utenti che hanno pochi aggiornamenti sul proprio news feed.
    Se si hanno pochi amici, o molti amici di poche parole, le proprie bacheche saranno monopolizzate da chi posta a ripetizione.
  • Il 2° degli aggiornamenti sul nuovo algoritmo Facebook:  riguarda l’ordinamento cronologico dei news feed.
    Questo cosa vuol dire,  che si è notato come agli utenti piaccia essere costantemente aggiornati sui contenuti pubblicati dai propri contatti, anche quando si è off line, quindi nella parte alta delle nostre bacheche compariranno anche quei post pubblicati nei giorni passati, ma che in base ai nostri interessi sarà ritenuto importante riproporceli.
  • Il 3° terzo degli aggiornamenti sul nuovo algoritmo Facebook: si tratta dell’abolizione dei “a Pippo piace questo post” “Pluto ha commentato questo post”. Questo vuol dire che se in passato con un semplice “Mi Piace” sareste riusciti a suggerire ai vostri contatti l’interazione con un post, adesso bisogna condividerlo.

algoritmo facebook | aggiornamenti edgerank | news feed

Promuovere i propri post aziendali è possibile: vediamo come farli comparire tra i primi news feed, sulla base degli aggiornamenti dell’EdgeRank introdotti nel nuovo algoritmo Facebook.

Per chi gestisce una fanpage aziendale, promuovere i propri post risulterà molto difficile, dato che la reach organica delle pagine diminuirà ulteriormente a discapito dei contenuti pubblicati dai profili personali.

Quindi se si vuole promuovere i propri prodotti e servizi, sfruttando il nuovo algoritmo Facebook, non ci sono scorciatoie, ma soltanto due strade:

algoritmo facebook | aggiornamenti edgerank | news feed

  • la prima strada da prendere è quella di fare Advertising a pagamento, non a caso il nuovo algoritmo Facebook è stato sviluppato in modo da spronare tutti colori che hanno una pagina aziendale ad investire sul social.
  • Mentre la seconda strada da poter intraprendere, meno costosa in termini economici, ma certamente più dispendiosa in termini di tempo e creatività, è quella di creare ottimi contenuti nei propri post in modo da creare engagement. Facebook privilegerà l’interazione con i post in modo da farli apparire tra i primi news feed delle bacheche.

Seguici su LinkedIn iscrivendoti al nostro canale

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.