News

Come educare il cliente ed evitare che vada dalla concorrenza? Il nostro articolo sul nuovo Numero di Abruzzo Magazine

Sul nuovo numero di Abruzzo Magazine, presente in tutte le edicole dal 10 Marzo, il bimestrale abruzzese che parla di economia, finanza e territorio, è presente il nostro articolo, a cura di Lorenzo Spinosi, esperto di marketing strategico, che spiega "Come educare il cliente ed evitare che vada dalla concorrenza?"

 Di seguito riportiamo l'articolo, nel quale vengono proposti consigli e suggerimenti da mettere in atto quando si parla di vendita, di inbound Marketing e di come conquistare i potenziali clienti.

Come educare il cliente ed evitare che vada dalla concorrenza?

 come educare il cliente | inbound marketing | abruzzo magazine

La vendita è la parte più difficile di qualsiasi attività imprenditoriale. Oggi, gli esperti e le ricerche di mercato ci insegnano che, prima di vendere, il cliente bisogna educarlo.

Il quesito fondamentale diventa: come educare nel modo corretto il cliente ed evitare che poi vada dalla concorrenza ad acquistare? Una delle risposte risiede nelle nuove tecniche di inbound marketing, che si sono diffuse negli ultimi anni grazie alla crescita del web.

Il consumatore, prima di scegliere un prodotto o servizio, visita diversi siti alla ricerca d’informazioni di diversa natura (dalle prestazioni al prezzo), per poi costruirsi una specifica cultura. Obiettivo dell’ inbound marketing è conquistare il potenziale cliente nei diversi passaggi che lo portano dallo status di “straniero” a “cliente” che acquista e promuove la soluzione ricercata. come educare il cliente | inbound marketing | abruzzo magazine

L'inbound Marketing: la soluzione su "Come educare il cliente"

Questo risultato si ottiene attraverso l’impiego di una metodologia di 4 step, declinati attraverso i diversi strumenti messi a disposizione dal web marketing. Il primo passo inizia dall’intervistare i clienti del passato e quelli presenti domandando “la motivazione” della loro scelta di acquistare la vostra soluzione. Bisogna essere analitici, ma evitare pregiudizi dettati dalle convinzioni personali e identificare i trend di comportamento.

Poi è necessario costruire “contenuti utili”, che possano educare il consumatore iniziando dalle problematiche che il consumatore deve risolvere per successivamente mostrare la soluzione nelle principali caratteristiche dei vostri prodotti o servizi. Una volta che i contenuti sono pronti bisogna diffonderli per mezzo dei diversi strumenti, tra i quali il sito web assume un ruolo centrale. Facciamo un esempio.

Un’azienda che vende prodotti di bellezza dopo aver costruito i 3 diversi “profili dei suoi acquirenti”, realizza tutorial ed ebook informativi su temi di interesse dei suoi consumatori. In seguito sviluppa un piano di web marketing, attraverso pubblicità sui social e indicizzazione del proprio sito. Il cliente, interessato a informarsi, prima di acquistare lascia i suoi dati in uno dei moduli creati ad hoc sul sito.

Con queste informazioni l’azienda ricontatta il cliente e promuove le sue offerte. Una volta che il cliente ha acquistato continua a tenerlo informato tramite newsletter ed attività social. L’inbound marketing è un nuovo modello di approccio alla vendita nell’era del web marketing e la sua articolazione sta diventando sempre più cruciale per il successo nelle vendite nell’era digitale.

come educare il cliente | inbound marketing | abruzzo magazine

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.